www.ilsegnocheresta.it

by Loretta Dalola

La Forza delle DONNE

1 Commento


Canale 5 ha mandato in onda lo speciale “Matrix Amiche per l’Abruzzo” tante cantanti italiane unite per un grande progetto di solidarietà tutto al femminile, una buona occasione per promuovere un evento benefico ed insieme un’efficace contro programmazione al calcio dei Mondiali 2010.

Un anno dopo il concerto-evento che ha riunito sullo stesso palco 100 grandi artiste tra sostenitrici e partecipanti il 21 giugno 2009,   organizzato dalla grinta e dal cuore di Laura Pausini per raccogliere fondi a favore dell’Abruzzo,  le madrine dell’evento si ritrovano tutte insieme,  nello studio di Alessio Vinci per ricordare quella magica serata: Laura Pausini, Giorgia, Elisa, Fiorella Mannoia e Gianna Nannini.

Come spesso accade quando le donne si coalizzano per  dare voce alle iniziative fanno sempre la differenza, e questo vale per ogni ambito nel quale si muovono. Di per sè non è facile raccogliere fondi specialmente in questo periodo di crisi, ma loro ci sono riuscite e hanno fatto tutto come si deve e bene, dimostrando come le cose che si pensano, vadano poi portate avanti fino in fondo, con perseveranza per raggiungere un determinato obiettivo.

La scelta di continuare a  raccogliere fondi attraverso l’acquisto del dvd, prodotto da Madraxa, l’associazione no profit proprietaria del master del concerto, disponibile al prezzo di 14,90 € ne è la diretta conseguenza. Tale iniziativa risponde esattamente  alle esigenze di correttezza, trasparenza  e alla volontà di poter controllare che il ricavato possa raggiungere con certezza gli obiettivi prefissati.

In effetti in studio appena ci si allontana dalle protagoniste e si vanno a toccare le responsabilità degli organi istituzionali scattano polemiche e precisazioni, su dove sono finiti  i soldi raccolti  per la popolazione terremotata dell’Abruzzo.  La protezione civile si difende affermando che le scelte sono state sempre fatte in comune accordo con il Comune ed  esortando tutti  a trovare vere soluzioni non polemiche. Per contro il  sindaco conferma che continuano ad esserci problemi e difficoltà e che non esiste una bacchetta magica, ecc. ecc., parole che si rincorrono e alle quali ormai siamo abituati e inevitabilmente assuefatti.  Anche Alessio pare non poterne più, tanto da  non far completare il pensiero a Gianna Nannini, in favore della telefonata del Dr. Luca Spoletini,  preferendo ritornare in un ambiente più caldo e umano.

Meglio parlare del potere della musica e delle donne che vogliono offrire un mezzo concreto con la musica del Dvd  e con l’emozione: “Dentro il dvd c’è una grande forza, la forza della musica che unisce”! dice con calore Laura Pausini e coerentemente all’impegno preso in quel lontano concerto, sottolinea ancora una volta che è possibile fare le cose bene.

Bellissime. Bravissime. Straordinarie. Con una sintonia e una comunicazione artistica e umana che solo le donne, quando vogliono, possono regalare. Niente invidie o competizione ma  una voce sola, unica, incontenibile, fatta di vere di emozioni.

Le donne rappresentano un valore aggiunto e quindi quando hanno la possibilità di esprimersi e realizzare cose belle come “Amiche per l’Abruzzo” è giusto valorizzarle e dare loro l’adeguato spazio.

“La forza delle donne deriva da qualcosa che la psicologia non può spiegare. Gli uomini possono essere analizzati, le donne…solo adorate.”

Oscar Wilde


Annunci

One thought on “La Forza delle DONNE

  1. Pingback: La forza delle donne « www.nutrimente.org di Daniela Domenici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...