www.ilsegnocheresta.it

by Loretta Dalola

Morto il papà di Happy Days

6 commenti


Si è spento all’età di 83 anni l’attore americano Tom Bosley. Un altro “pezzo” di televisione ci ha lasciato, stroncato da un infarto dopo aver combattuto negli ultimi mesi una coraggiosa lotta contro un tumore ai polmoni.

Il piccolo schermo piange, dunque, la perdita di un personaggio molto amato da tutti: con lui va via il rassicurante e normalissimo papà di  Happy Days: sit-com televisiva statunitense di grande successo anche in Italia, realizzata fra il 1974 e 1984.  La serie raccontava  una visione idealizzata della vita americana a cavallo tra la metà degli anni cinquanta e anni sessanta e ruotava attorno  alle vicende quotidiane della famiglia Cunningham.  Anche in Italia la serie ha ottenuto un grande successo che ha contribuito a rendere questa trasmissione un vero cult. Proprio Bosley interpretava il ruolo del padre di Richie Cunnigham,  interpretato a sua volta da Ron Howard.

Il figlio “televisivo”, Ron lo ricorda così: “Bosley era una figura centrale della serie, grazie al suo talento e ai suoi tempi comici perfetti. E’ stato un grande papà, ma soprattutto un artista meraviglioso.”

Era nato e vissuto nella televisione, ed era un così detto “caratterista”.

Un modello di Tv, quello di Tom Bosley e di “Happy days”, diverso da quello di oggi: una Tv sempre garbata e, proprio per questo, mai noiosa. Un papà  adottivo per migliaia di ragazzini che si erano appassionati al personaggio e ne avevano fatto, educati dalla televisione, un simbolo simpatico e bonario.  Dotato di grande buonsenso, con i suoi consigli e le sue battute, era il prototipo di quei padri americani conservatori e un po’ bigotti ma al tempo stesso aperti alle esigenze della rivoluzione giovanile.

Ha avuto una  lunghissima carriera teatrale e televisiva che lo ha accompagnato per tutta la vita, aveva interpretato molti ruoli, sia per sit com televisive che per il grande schermo. Di recente ha avuto un ruolo nell’ultimo film con Jennifer Lopez,  “Piacere, sono un po’ incinta”. Per quello che riguarda la tv, ha interpretato Padre Dowling nel telefilm “Le inchieste di Padre Dowling” dove recitava nel ruolo di  un prete-investigatore sulle orme di Padre Brown,  è stato anche un personaggio molto importante nel telefilm “La signora in giallo”, dove ricopriva il ruolo dello sceriffo di Cabot Cove, Amos Tupper.

Un pensiero affettuoso e riconoscente va, dunque, a quel papà che abbiamo conosciuto e amato come papà Howard Cunningham, un papà dotato di pacata saggezza, un grande papà della storia della Tv! l

Annunci

6 thoughts on “Morto il papà di Happy Days

  1. Sai che ti dico? Mi mancherà anche se da parecchio non lo vedevo più.

    Era il volto buono della tv, il “pacioccone” pasticcione per eccellenza. Magari nella vita privata era un sodomizzatore di vecchiette ma quello che traspariva dalla sua faccia era solo bontà.
    a.y.s. Bibi

  2. Quanti bei ricordi, l’ appuntamento inperdibile delle 19…… Quanto sano divertimento. Una serie Tv che ha segnato un’ epoca ed un modello comportamentale tra i giovani.

  3. condivido – un vero pezzetto di nostalgia televisiva!

  4. Anch’io ricordo con nostalgia l’appuntamento con Happy days: alla 18 e 50, ovunque fossi, mi precipitavo a casa per vedere l’episoido. C’è da dire che a quei tempi la Tv non aveva l’offerta variegata di oggi e, soprattutto, i cosiddetti telefilm non spuntavano come i funghi … ma Happy days era e rimarrà per sempre un mito. 🙂

    A me piace ricordare Tom Bosley anche nella parte dello sceriffo della serie “La signora in giallo”, anche se, viste le repliche estive annuali ( 😦 ) la Fletcher la odiamo un po’ tutti.

  5. Attacco di nostalgia condiviso legato ai nostri ricordi, oggi come dici bene tu l’offerta abbonda e forse risulta più difficile affezionarsi con tanto “forza” ad un appuntamento televisivo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...