www.ilsegnocheresta.it

by Loretta Dalola

Privatizzazione RAI è una soluzione?

2 commenti


Di tanto in tanto si rilancia l’idea di privatizzare la Rai, ovvero  venderla, per ricavarne denaro. Dopo di che si farà una bella asta  e vinca il miglior offerente.  Un’idea liberale che potrebbe davvero rappresentare un punto di svolta nell’annosa discussione sul pluralismo televisivo.

Ma siamo sicuri che sia una buona idea?

La de-statalizzazione della RAI risponderebbe alle tante ragioni economiche e politiche per le quali apparirebbe  ogni giorno più utile e più necessaria perché  consentirebbe “di creare una reale  concorrenza ed un maggior  pluralismo nel mercato dei media italiano”,  permetterebbe  l’eliminazione del canone e quindi una diminuzione del carico fiscale sui contribuenti.

Il timore però che la privatizzazione si traduca in un indebolimento del patrimonio  culturale dell’azienda a vantaggio del mero interesse economico esiste e spaventa un po’  inoltre,  confesso di far parte di una vecchia mentalità forse superata dai tempi ma, a me sta caro il modello  di salvaguardia del  concetto di “servizio pubblico”,  nel rispetto degli scopi istituzionali, culturali, educativi  e sociali che fino ad oggi gli sono stati assegnati.

Il  pericolo che i rapporti tra potere e tv venga totalmente affidato al mercato obbliga alla  riflessione  anche perché,  quando i miliardari puntano  a qualcosa non lo fanno solo per l’ideologia o per un attacco di  improvvisa generosità ma, perché è un affare che  conviene.

Altrettanto vero è che il sistema dell’emittenza  appare da tempo paralizzato e la privatizzazione consentirebbe  l’aprirsi di quelle  effettive condizioni di pluralismo televisivo che un po’ tutti auspichiamo .

Comunque personalmente ci penserei bene a gettare alle ortiche  la Rai, vendendola a privati  o quanto meno vorrei che prima mi si garantisse un reale controllo  sulle regole televisive che valorizzerebbero il suo effettivo rilancio  garantendone l’uso  al servizio del pubblico e non al servizio di partiti o di interessi economici.

Annunci

2 thoughts on “Privatizzazione RAI è una soluzione?

  1. Non credo che la soluzione di privatizzare la Rai sia una “soluzione”..è solo un’idiozia.
    Il servizio pubblico per definizione non può essere privato. La televisione privata è quella dei prosciutti e delle padelle, delle veline e di amici e parenti serpenti. E’ quella porcheria lì. La rai ha commesso l’errore di seguire quella strada perchè perdeva ascolti ( e chi se ne frega dico io? se la maggioranza degli italiani guarda il GF..prego..ognuno con il suo cervello fa quello che vuole, ad avercelo..).
    a.y.s. Bibi

  2. Figurati se non sono in accordo con il tuo pensiero!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...