www.ilsegnocheresta.it

by Loretta Dalola

Lucianina: guardateci, perché ci vedrete ancora per poco!

4 commenti


Lo show settimanale  di Luciana Littizzetto in “Che Tenpo che fa”, su Rai 3 ovvero un conciso affresco delle novità che più colpiscono la fervida ironia della comica piemontese:

Dunque Fabio, perché non chiedi a Marchionne di fare un’auto nuova : “La Masi”-  veloce, tosta, aggressiva e con le porte che si chiudono tutte in faccia a te. Cos’è stà storia, bisogna farsi pagare  e poi dare i soldi in beneficenza questo sarebbe un segnale, non venire gratis! – Secondo me, devi smetterla di intignirti, fai una trasmissione con delle gnocche, con dei culi che dondolano, perché il cervello da fastidio. Il culo è utile, ti puoi sedere, col cervello no, puoi andare in bicicletta, provaci ad andare senza. Oppure fai una trasmissione su Avetrana, con tutti stò servizi hanno levato l’acqua alle olive, ma, che grandissime due palle, ma, basta, tutti si stupiscono dei curiosi, ma è colpa tua che hai mandato l’inviato 24 ore su 24!

Ci vuole il dettaglio morboso perché poi, in studio ci sono gli esperti, i criminologhi che interpretano, anche il movimento del sopracciglio, ti rendi conto? Anche il Tg o parla di disgrazie o di cagate, non ci sono più le notizie, prima quello che trita la consorte, poi quello che ha perso la dentiera, non esistono più le notizie di politica, di cronaca, ecc.

Vorrei mandare un augurio a tutti quelli che fanno la fila davanti alla villetta, gli auguro che gli caschi in testa il pianoforte di Gorge Clooney  e di incastrare il tacco a spillo nella rotaia del tram!

Ecco. Lo sai che al Grande Fratello c’è un gigolò,  lo sai cos’è? – Uno di quelli a cui si misura il ”Walter”, uno che ti porta a casa il…a pagamento, gigolò è onomatopeico: gigolò, gigolò…eh!

Tu te lo immagini bello, ma, cretino, questo qua arriva al Grande Fratello con il casco in testa, un estroso cretino!

Poi si toglie il casco, minchia, peggio di Fabio! –  è pur vero che la faccia non conta, lui deve dare il massimo della potenza, deve andare negli angoli…ma secondo me questo qua è un incrocio tra Malgioglio e un tacchino.

Al prossimo appuntamento.

Annunci

4 thoughts on “Lucianina: guardateci, perché ci vedrete ancora per poco!

  1. E poi dicono che noi piemontesi siamo tristi!!!
    a.y.s. Bibi

  2. Mai voce si rivelò più falsa

  3. @Loretta
    Hai fatto un bel riassunto.
    @Bibi
    Dei torinesi dicono “falsi e cortesi”. Non so se è assimilabile a tutta la regione.
    Comunque sia la mia esperienza mi fa prendere in considerazione l’esistenza della taccagneria. Si può sempre sbagliare.
    Dicono dei genovesi; e non è vero. I genovesi sono parsimoniosi.

  4. Lo vedi che non sono solo seria! Adoro Lucianina e lo dimostro senza ritegno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...