www.ilsegnocheresta.it

by Loretta Dalola

LA BUFERA POLITICA sul TG La7

6 commenti


Pare che in questi giorni non si possa parlare d’altro in televisione, tutta l’informazione mediatica è concentrata sulle vicende del Premier e anche il TG la 7, propone un Mentana dal ritmo incalzante.

Un Mentana, in diretta, che rappresenta l’immagine del Paese che si specchia nel suo racconto. Una riproduzione della nostra attuale realtà con  una  narrazione dei fatti sconcertante. Un Mentana che tenta di documentare, con precisione e obiettività i fatti del giorno, di come Berlusconi viva il suo momento più difficile,  di come non si presenterà davanti ai giudizi, della sua non intenzione di dimettersi, dell’ex soubrette Nicole Minetti organizzatrice di feste  e festini e ancora, del patto tra Lele Mora e Emilio Fede.

Su tutta questa miscellanea umana degradante, Mentana tenta di farci capire che, il Presidente del Consiglio è accusato di frode, evasione fiscale, concussione e prostituzione minorile, srotolando il gomitolo descrittivo del filo di Arianna, per condurre e orientare nel labirinto di ciò che accade o è accaduto.  Manda in onda numerosi servizi di approfondimento, per dimostrare quanto il Paese sia preoccupato dalla bufera scatenata dai Pm della Procura di Milano e si auspica che Berlusconi, faccia chiarezza su questa imbarazzante situazione.

Mentre “lui”, continua a governare facendo finta di niente, si diverte ed è sereno, per nulla imbarazzato dalle rivelazioni sulla sua vita personale, risorgerà, ancora una volta, a dispetto del pressing ingiustificato che gli si stringe attorno. Si difende anche contro l’evidenza delle intercettazioni, delle testimonianze che affermano di soldi, aerei, alberghi di lusso e i soliti regali del Cavaliere, nega di aver avuto rapporti sessuali con la ragazza minorenne, perché questo è un processo mediatico comunista, è una persecuzione infondata dello sport nazionale che vuole colpire chi “fa bene”, ed è per questo che  ora,   sfodera tutta la sua “forza”: nessun passo indietro, nessun ripensamento, dopo il giuramento su figli e nipoti non è necessario andare davanti ai giudici, nessuna dimissione, lotta per la sua sopravvivenza politica al grido: Sono innocente, è un agguato, una trappola!

Queste le notizie e i fatti che si incasellano in uno scenario inquietante, imbarazzante e  desolante della nostra Italia, un Premier che ormai ha perso la faccia, la credibilità e la reputazione e che si vede costretto  a difendersi, tralasciando  le concrete necessità sociali, all’interno di  una crisi politica sempre più grave e dagli sbocchi sempre più incerti.

Tutto questo è stato raccontato al Tg La 7, tutto questo è reale!

Annunci

6 thoughts on “LA BUFERA POLITICA sul TG La7

  1. Anni indietro l’avvocato AGnelli definì l’Italia,come nazione delle banane,comincio a pensare che forse aveva ragione.
    Possibile che non si riesca a scrollarci di dosso questo megalomane.Sembra proprio di no,nei sondaggi come leader è in prima posizione con il 17%.
    Ciao Loretta.

    • Acc non ci posso credere, indipendentemente da tutte le ideologie politiche, un cittadino come può sentirsi rappresentato da una persona che mescola la sua ricerca personale di autoaffermazione con l’impegno politico, se uno è carente dal lato umano come può esercitare appieno doti di equilibrio e stabilità emotiva?

  2. E continuerà a rimanere finchè non si presenterà una personalità onesta e desiderosa di lavorare per il bene della Patria.
    Finchè quella maggioranza che siede a Montecitorio e a Palazzo Madama lo soserrà non ci sarà nessun cambiamento. Finchè tutti ne parleranno, Lui si sentirà sempre più in gamba.

  3. E’ tutto esattamente come lo hai descritto, cara Loretta, non c’e altro da aggiungere se non la preoccupazione sul come e quando ne usciremo. Un abbraccio. Raf

  4. Speriamo presto visti i “chiari di luna”…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...