www.ilsegnocheresta.it

by Loretta Dalola

Monti lascia o raddoppia?

7 commenti


TG de La7 apre il resoconto dell’informazione quotidiana  serale con la parziale retromarcia di Mario Monti che dichiara che presto lascerà la direzione del paese. Il presidente del Consiglio raffredda gli entusiasmi rispetto alla sua riconferma alla guida del governo nella prossima legislatura. ”Lasceremo il governo ad altri nei prossimi mesi”, ha detto ieri al Forum della Cooperazione a Milano. Pochi giorni fa, a New York, aveva invece per la prima volta dato la propria disponibilità a un secondo mandato. Apprensione a Palazzo Chigi, questa nuova affermazione cambia le carte in tavola. I cittadini si interrogano su chi prenderà in mano le redini dopo che i partiti hanno lavorato molto bene per l’antipolitica, come risulta evidente da vecchie e nuove indagini che continuano ad animare la magistratura e che richiedono urgentemente quella legge anticorruzione che non vede mai la luce e che il mondo politico tende volentieri ad ignorare come priorità per il nostro futuro.

E’ Monti a far notizia con la sua frenata  sul futuro di un nuovo governo ma, in realtà, le sue parole  vengono valutate coerenti con quanto avrebbe sempre detto: disponibilità a tornare a guidare il governo ma a condizione che non ci sia una maggioranza politica in grado di fare da sola. Monti resta super partes mentre il  problema di un eventuale Monti-bis divide i partiti e attiva la competizione in vista delle elezioni. Tutti osservano le mosse degli avversari. A seguito della gestione poco allegra della situazione pubblica e dopo l’ennesimo scandalo che ha coinvolto la Regione Lazio, che allontana sempre più i cittadini con costi, ingiustizia sugli stipendi, feste e corruzione è arrivato il momento che politica e tecnici non potranno più essere scissi. La visione finanaziaria non potrà più essere scollata dalla visione politica il governo è costretto a correre ai ripari per evitare che episodi del genere si ripetano.Gli italiani si sentono continuamente minacciati dalla grave difficoltà del debito pubblico e constatare che la politica ha speculato e si è approfittata senza ritegno, non giova certo sulla scelta elettorale.

Monti, attualmente, rimane il leader più popolare, colui che con il rigore ha ripulito la facciata ma, è impensabile che si continui a risolvere il problema prelevando i soldi dalle tasche dei cittadini. La politica ora, deve  indicare soluzioni alternative, continuare a tagliare è follia.

Annunci

7 thoughts on “Monti lascia o raddoppia?

  1. Benissimo: “La facciata sembra pulita.”… e allora? Gli italiani devono continuare così?
    Credevo nei proverbi: “L’ABITO NON FA IL MONACO”.
    Facciamo finta che la facciata sembri pulita, ma, se i tubi delle fogne sono intasati…
    Ma fatemi il piacere…

  2. caro Quarche proverbio per proverbio, piano, piano, ma prima o poi i nodi vengono al pettine e i nostri hanno creato un’ingarbugliamento notevole! ciao e grazie

  3. A mio avviso la dichiarata disponibilità di Monti a guidare un governo anche dopo le elezioni senza passare attraverso il vaglio elettorale, è solo una furbata. Anche senza essere un politico non poteva non sapere che il suo annuncio avrebbe avuto effetti dirompenti sulla politica. Con questa disponibilità ha ipotecato la futura competizione elettorale. La democrazia invece ha bisogno di scelte non di ipoteche.
    Ciao Loretta, un abbraccio

    • @speradisole Hai ragione. Gli italiani devono arrivare a scegliere se vogliono continuare ad essere schiavi o se preferiscono “vivere”.

      • ormai ogni giorno siamo bombardati da lievi spiragli di speranza subito repressa nella triste realtà politica – diciamo che spero che l’atavità iporeattività italiana abbia un sussulto in campo elettorale e non rifaccia errori passati – che cerchi una nuova visione firmata: morale, civile, etica e bene comune! – ciao a tutti e due

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...