www.ilsegnocheresta.it

by Loretta Dalola

Milly Carlucci e il nuovo Altrimenti ci arrabbiamo

Lascia un commento


costumee società piccoloTorna sulla Rai lo spettacolo del sabato sera e torna Milly Carlucci con “Altrimenti ci arrabbiamo” oltre che conduttrice, è anche autrice della trasmissione, al via per 4 puntate dal 6 aprile su Raiuno.

TG2 Costume e società ha puntato le sue telecamere sulle novità del nuovo show televisivo che riporta in auge il territorio più longevo e radicato del piccolo schermo, quando gli spettatori più giovani sono meno presenti. Per quattro settimane, Milly Carlucci prresenterà un programma che coinvolgerà grandi e piccini con performance  ed un “ribaltamento di ruoli” . Coppie in gara formate da un personaggio noto del mondo dello spettacolo, dello sport  e della Tv e un professore, un giovanissimo talentuoso che dovrà allenare il Vip nella sua disciplina.milly-carlucci-altrimenti-ci-arrabbiamo

“Questo è il punto di forza del programma, l’idea di un mondo rovesciato: i ragazzi insegnano agli adulti. L’autorità si mette in gioco e impara dai più giovani. È un’avventura nuova – dice la conduttrice – fatta con i ragazzi e che diventa davvero esaltante perchè l’energia e l’entusiasmo che portano un gruppo di ragazzini come quelli di “Altrimenti ci arrabbiamo” che hanno tra i 10 e i 18 anni è incredibile”.

Tra i vip Gianfranco Vissani si esibirà al ritmo di tip-tap grazie alle dure lezioni della piccola Aurora Giammarioli. “Potrei essere suo nonno, dunque è un cosa che va aldilà di tutto, è dolcissima, mi chiama e mi dice, seguimi”.

Non sarà facile per l’attore Gabriele Rossi  che si concentrerà al massimo per  portare a termine gli allenamenti  di Wushu e imparare da  Noemi Franco le mosse di un’ arte marziale che viene dalla Cina. “È un’arte che mi vede alle prese con bastoni, sciabole, spade, catene, un sacco di armi difficili da utilizzare, che mi stanno piacendo molto, ma ci vuole tanto impegno, perchè la mia maestrina è bravissima”.

altrimenti ci arrabbiamo-milly carlucci-castVedremo il commissaro del Distretto 11,  Simone Corrente, con il suo insegnante Rayan Ramfar, alle prese con il ritmo delle canzoni rap e Maria Grazia Cucinotta per la prima volta sarà una  cantante della Baby Rock  Band. “Mi piaceva il  fatto di essere mamma – dice la Cucinotta – di imparare qualcosa dai bambini, di tornare indietro con il tempo, di vivere quelle emozioni della prima volta, è un grande regalo che mi sono fatta e che Milly sta facendo con questo programma”. Un’altra attrice, Nicoletta  Romanoff  dovrà cimentarsi nella ginnastica ritmica con l’aiuto della strepitosa Lara Paolini: “Questa bambina mi insegna e mi fa riflettere su quanta poca pazienza, spesso noi abbiamo nell’insegnare le cose ai bambini. Lei può ripetere una cosa, con il sorriso e con la stessa dolcezza per ore”. Mattia insegnerà la break dance alla campionessa di tuffi, Tania Cagnotto mentre Nino Frassica si misurerà con la batteria.

La gara non prevede eliminazioni. I Vip si daranno battaglia per guadagnarsi il primo posto in classifica, che garantirà loro la salvezza dal rischio dell’esame di riparazione. Nella quarta puntata solo uno dei professori sarà incoronato vincitore ed avrà il privilegio di ricevere un premio che gli consentirà di approfondire ulteriormente la sua specialità. Il Vip che vince regala al suo professore l’occasione di un Erasmus, uno stage in un luogo dove andrà  a sviluppare, in maniera inetrnazionale, la sua arte.

Altrimenti-Ci-Arrabbiamo-cast-e-giudici-Milly-Carlucci-torna-su-Rai-Uno (1)Per riprenderci l’Italia ha bisogno di lavoro e di finanziamenti alle aziende, nell’attesa svaghiamo la mente  grazie alla solida tradizione di mamma  Rai e del suo  sabato sera della tv italiana, che ancora funziona.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...