www.ilsegnocheresta.it

by Loretta Dalola

I consigli delle star

3 commenti


costume_socMentre nel nostro paese impazza la preoccupazione per il futuro, dall’oltreoceano arrivano i consigli per migliorare il nostro look. E così Tg2 costume  e società non può esimersi dal realizzare il servizio che ci informa che da qualche tempo molte star americane, smessi i panni di attrici e modelle, vestono quelli del guru.

E a noi non resta che imparare qualche  rimedio per dire addio a gonfiore, ritenzione, cellulite e stanchezza.

In principio fu Jane Fonda. L’impegno di attrice accanto a quello di insegnante di ginnastica. Armata di body e scleggings-jane-fonda-120946_Laldamuscoli diventa la pioniera del fitness dai-da-te. Nel 1982 il suo DVD sull’aerobica fa il botto, ben 17 milioni di copie vendute. Negli anni ’90 passa allo joga.  E dopo averci insegnato a dare e ad avere il meglio in tutte le fasi della propria vita e in tutti i suoi aspetti: amore, sesso, alimentazione, forma fisica, autostima, spiritualità e relazioni sociali, oggi, l’ex Barbarella, torna al suo primo amore ma con esercizi più soft, studiati su misura per le pensionate o, l’ha detto lei, “per signore nel fiore degli anni che però pensano di essere troppe vecchie e troppo poco in forma“.  L’ex sex simbol invitandoci  a vivere una vita più ricca di significato, più piena, più in armonia con il nostro corpo, la nostra mente, il nostro spirito, ha fatto scuola, e dopo di lei sono numerose le colleghe che dispensano consigli per mantenersi in forma, sani e belli.

Suzanne Somers ad esempio, 66 primavere e non sentirle, dopo la popolarità in Tv  con Cuori in affitto e il successo sul grande schermo con il film American graffitti  si è  riciclata come esperta di moderni elisir dell’eterna giovinezza. È la testimonial di maggiore successo delle più fantastiche cure per rimanere giovani. È indubbiamente una gran bella donna, ma nessuno potrà mai dire se questo dipende dalle costosissime creme e pozioni che lei propaganda o semplicemente da una particolare benevolenza di madre natura nei suoi confronti.

GoopNon è certo una novità per le star pubblicizzare questo o quel prodotto, ma qui siamo di fronte  a una nuova tendenza. Celebrity che si trasformano in guru  diventando il brand di se stesse.  Gwyneth Paltrow è ormai una “tuttologa”. Passati gli anni in cui si dedicava solo a fare l’attrice, è  anche una discreta cantante, una “guru” del fitness e un’esperta di cucina. Così ha deciso di riunire tutta la sua saggezza e di iniziare a condividerla con il mondo,  nel suo blog di lifestyle, goop.com. con cadenza settimanale, Gwyneth da’ consigli e suggerimenti al mondo, ma anche alle amiche, su come migliorare il proprio look o risolvere una crisi di coppia.

Pare proprio che non ci sia nulla su cui le dive holliwoodiane non esprimano la loro opinione.  Jessica Alba, ama condividere con il suo pubblico l’esperienza di mamma bis, e ha creato un’azienda di prodotti, pannolini e detersivi biologici . Una linea di prodotti quindi che non hanno nella loro composizione sostanze che potrebbero essere potenzialmente pericolose per la natura e per il pianeta in cui viviamo, sostanze che potrebbero anche ovviamente essere pericolose per la salute stessa dei nostri figli. Si tratta di prodotti quindi naturali al cento per cento, un progetto di cui Jessica Alba si dice davvero molto fiera.

Ma non è finita qui, ci sono quelle specializzate nel makeup con linee cosmetiche che svelano i segreti di bellezza, appresi durante le ore e ore di sedute di trucco. Più genuine le colleghe che rispolverano i consigli beauty della nonna. Dal bel mondo della celluloide alle passerelle il passo è breve e anche le top model, smessi gli abiti degli stilisti vestono quelli delle maestre.images

Gisele Bündchen, classe 1980, ama postare su Instagram foto che la ritraggono con i suoi figli, mentre fa joga. Ottimo sport per una vita sana ma anche per la  sua linea di lingerie, chiamata Brazilian Intimates. La modella, che qualche anno fa si è ritirata dalle passerelle,  ha un giro di affari da 40milioni di dollari l’anno.

Ma per la serie. non facciamoci mancare nulla, anche i signori uomini non sono immuni dal desiderio di capitalizzare le proprie esperienze per trasfpormarsi in guru. Uno tra tutti, David Linch, celebre regista americano, che da anni, diffonde i benefici della meditazione trascendentale, una tecnica mentale di riscoperta dell’Io attraverso libri  e un programma “Scuola senza Stress”, promosso dalla “Fondazione David Lynch per l’Istruzione basata sulla coscienza e la pace nel mondo”.

valeria-marini-seduzioni-21E in Italia? La più vicina al modello americano come imprenditrice, è senza ombra di dubbio, Valeria Marini, camaleontica attrice e show girl, che si è trasformata in brand. Stilista di una linea di lingerie e imprenditrice di se stessa, la bionda e prosperosa Valeriona nazionale, dopo le numerose prove di seduzione ci lascerà in eredità un’altra perla di  saggezza femminile, allargando il suo business alla vendita di giocattoli erotici e sadomaso.  Sull’ondata del successo della trilogia “50 sfumature di grigio” la Marini ha creato nei suoi negozi un corner di sex toys, frustini, manette etc, dal design molto raffinato e in vivaci colori.

Anche le italiane sono in buone mani…

Annunci

3 thoughts on “I consigli delle star

  1. posso solo più puntare su David Lich…..! Ciao Loretta. robi

  2. Come unico rappresentante di genere o perchè condividi filosoficamente la sua scelta di vita? – ciao

  3. nessuna delle due! Solamente perchè la sua teoria è inserita fra due gradite immagini…! Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...